* Share

Giorgio Morandi pittore di luce e silenzio 50 dipinti dal 1919 al 1963

Dal 3 aprile al 31 maggio 2011, con un'importante mostra dedicata a Giorgio Morandi patrocinata dal Comune di Firenze si inaugura il nuovo spazio della Galleria Frediano Farsetti a Firenze

Una nuova sede
La Galleria Frediano Farsetti intende incrementare la sua attività espositiva, affiancando alla sede di Cortina d'Ampezzo un nuovo spazio a Firenze, all'interno di Palazzo Adami-Lami, prestigioso edificio storico, sul Lungarno Guicciardini, di fronte a Palazzo Corsini, a due passi da via Tornabuoni e Ponte Vecchio.

La mostra
La mostra inaugurale, dal 3 aprile al 31 maggio 2011, sarà dedicata a Giorgio Morandi: un'ampia antologica che comprende cinquanta dipinti, che ripercorrono tutto l'arco della sua produzione artistica. La scelta dell'artista bolognese non è casuale, ma si inserisce perfettamente nel progetto artistico e culturale, che la galleria Farsetti ha seguito in questi decenni.

La mostra che ha il patrocinio del Comune di Firenze è corredata da un ampio catalogo con l'introduzione del Sindaco di Firenze Matteo Renzi, una testimonianza di Cristina Acidini (Soprintendente per il Polo Museale Fiorentino), di Frediano Farsetti e testi critici a cura di Marco Fagioli e Francesca Marini.