L'A.N.C.A., Associazione Nazionale delle Case d'Aste italiane è stata costituita il 30 gennaio 1995. Soci fondatori: Farsettiarte Casa d'Aste di Prato; Finarte Casa d'Aste di Milano; Pandolfini Casa d'Aste di Firenze; Pitti Casa d'Aste di Firenze; Il Ponte Casa d'Aste di Milano; Rubinacci Casa d'Aste di Genova; Sant'Agostino Casa d'Aste di Torino.

L'A.N.C.A. aderisce alla Federazione delle Case d'Aste della Comunità Europea, che ha sede a Bruxelles e che riunisce i rappresentanti delle case d'Aste dei paesi membri della Comunità Europea.

Le finalità dell'associazione, apolitica e senza scopo di lucro, sono di proteggere l'immagine e lo sviluppo della categoria, di tutelarne gli interessi, di stringere legami di collaborazione tra i soci, di armonizzare i regolamenti e adeguarli alla situazione internazionale, di dirimere le controversie privilegiando le composizioni stragiudiziale e di essere autorevole interlocutore nei confronti delle autorità.

L'11 febbraio 2002 l'Assemblea dell'A.N.C.A. ha eletto all'unanimità come Presidente Sonia Farsetti, carica ricoperta precedentemente da Casimiro Porro, presidente dell'Associazione fin dalla sua fondazione.

La carica è stata rinnovata nel febbraio 2017 per altri tre anni


ASSOCIAZIONE NAZIONALE CASE D'ASTA


Scroll Down
Back to the Top