INVITO AL COLLEZIONISMO - CORTINA 22 FEBBRAIO 8 MARZO 2020

Nel tradizionale appuntamento invernale a Cortina, la Farserttiarte presenta la mostra "Invito al collezionismo".
L'esposizione vanta nomi di spicco del panorama artistico italiano del Novecento affiancati da esponenti dell'Arte Contemporanea. Da Ottone Rosai a Vittorio Corsini, da Giorgio de Chirico a Luca Pignatelli, passando, tra gli altri, per Carlo Carrà, Umberto Boccioni, Filippo de Pisis, Alberto Burri, Renato Guttuso e Carla Accardi.  
Questo accostamento è stato voluto per favorire un dialogo e un senso di continuità tra le opere, in modo tale da poter creare nuove chiavi di lettura e avvicinare al collezionismo un pubblico sempre più numeroso.
La mostra sarà aperta presso la nostra sede di Cortina dal 22 febbraio all'8 marzo 2020.


Ottone Rosai, Casone sul greto, 1932


Giorgio de Chirico, Natura morta con ortaggi, prima metà anni Trenta

 
Fortunato Depero, Pappagallo, 1920


Fausto Pirandello, Natura morta con lampadine, 1956 ca.


Renato Guttuso, Terrazzino e tetti a Kalsa (Palermo), 1976


Piero Dorazio, Piacevoli distanze, 1965

Scroll Down
Back to the Top