Auction N.211 - I, Importanti Arredi e Dipinti Antichi

fri 29 October 2021
97 

Apollonio Domenichini
(Venezia 1715 - 1757)

Il Campo e la Chiesa di Santa Maria Formosa con lo spettacolo della caccia dei tori

Olio su tela
cm. 70x88

Comunicazione scritta di Dario Succi, senza data.


Restauri.

Dario Succi ha assegnato questo dipinto al cosiddetto Maestro della Fondazione Langmatt, da lui identificato in Apollonio Domenichini, un seguace di Carlevaris e Canaletto.
La veduta rappresenta il Campo di Santa Maria Formosa "che fu teatro di numerose feste e rappresentazioni, tra cui la caccia al toro qui illustrata, con la presenza dei tiratori che tengono per le corna i tori mentre alcuni cani sciolti eccitano gli animali". Al centro della piazza si notano un gruppo di figure di donne e gentiluomini in tabarro, il tricorno nero e la maschera. Succi segnala la rarità della suggestiva veduta in quanto "non si conoscono altri dipinti sul tema della caccia dei tori in Campo Santa Maria Formosa".
Auction times
Estimate
EUR 8000 / 10000

Scroll Down
Back to the Top