Auction N.198 - I, Importanti Sculture e Dipinti antichi provenienti da prestigiose committenze private, da Villa Mansi di Lucca, e due dipinti di Piazzetta ritrovati

fri 9 October 2020 
172 

Dosso Dossi (seguace di)
(San Giovanni del Dosso (Ma) 1489 - Ferrara 1542)

Trionfo di Bacco e Arianna abbandonata a Nasso

Olio su tela
cm. 107x127


Restauri.
Catalogato nell'Inventario Vendeghini, n. 35.
Il dipinto, di notevole qualità compositiva, presenta caratteri stilistici tipici della scuola ferrarese intorno a Dosso Dossi.
Gli esempi di Dosso che possono aver ispirato questo dipinto sono Il Baccanale della National Gallery di Londra e Bagno e concerto campestre di Castel Sant'Angelo a Roma. In particolare il gruppo di centro con i due amanti del nostro dipinto è vicino come tipo a quelli del Baccanale di Londra. La caratteristica rilevante della nostra composizione consiste nella raffigurazione completa del mito di Bacco e Arianna, e i due gruppi appaiono chiaramente ispirati a sculture classiche, come l'Arianna abbandonata in basso a destra, che ripete il modello classico molto copiato dell'Arianna addormentata. La dipendenza da Dosso è evidente anche nella presenza della natura morta in primo piano e nella realizzazione del paesaggio e delle quinte arboree.
Bibliografia di riferimento:
Amalia Mezzetti, Il Dosso e Battista ferraresi, Cassa di Risparmio di Ferrara, Pizzi, Milano, 1965, tavv. 5, 8.
Auction times
Estimate
EUR 20000 / 25000

Scroll Down
Back to the Top