Auction N.177 , ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

fri 28 October 2016
137 

Tre piatti in maiolica policroma


A) Alzata (tagliere da "Impagliata"), decoro in blu, lustro dorato e lustro rosso con intreccio geometrico a forma di croce greca con terminazioni a coda di rondine e motivi a nastri annodati, sulla tesa ghirlanda a embricazioni con nastro avvolto a spirale, ripetuta sull'esterno; già Collezione Cucci, Rimini, difetti, cm. 22,5 ø, Gubbio, Bottega di Mastro Giorgio Andreoli (attr.a), 1525-1535 ca.
Bibliografia

La via della ceramica tra Umbria e Marche. Maioliche Rinascimentali da Collezioni Private, Gubbio, Palazzo Ducale, 26 giugno 2010 - 30 gennaio 2011, pp. 194, 195, n. 2.43.
Bibliografia di riferimento
"Ceramica Antica", XII (2002), pp. 68, 69, n. 9, fig. 21;
B) Piatto con decoro in ocra metallizzata e blu raffigurante il monogramma della lettera "P" sormontata da una corona, sulla tesa triangoli ovati, sul fondo tre cerchi concentrici in ocra, cm. 23,5 ø, Deruta?;
C) Scodella con decoro a lustro oro e blu, difetti, cm. 20,7 ø, Deruta, 1520 ca.
Bibliografia di riferimento
Le maioliche rinascimentali nelle Collezioni della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, 2007, voll. II, pp. 90-93, n. 93;
Julia Poole, Italian maiolica and incised slipware in the Fitzwilliam Museum, Cambridge, 1995, p. 171, n. 242.

Estimate
EUR 6000 / 7000

Scroll Down
Back to the Top