Auction N.177 , ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

fri 28 October 2016 
168 

Piatto in maiolica policroma


Ampia tesa; istoriato con la scena di Orfeo ucciso dalle donne. Orfeo è raffigurato steso a terra ormai privo di vita, mentre tre donne si accaniscono sul suo cadavere; sullo sfondo a destra compare una città arroccata, con un corso d'acqua prospiciente. All'esterno decoro con girali fogliati e tondini ornamentali a grappolo in lustro dorato; sotto la base data "1524", difetti, cm. 30 ø, lustrato nella bottega di Mastro Giorgio (o Vincenzo) Andreoli, Gubbio o Urbino, 1524.
Bibliografia

Giuliana Gardelli, A gran fuoco. Mostra di maioliche rinascimentali dello Stato d'Urbino da collezioni private, Urbino, 1987, n. 14;
La via della ceramica tra Umbria e Marche. Maioliche Rinascimentali da Collezioni Private, Gubbio, Palazzo Ducale, 26 giugno 2010 - 30 gennaio 2011, pp. 190, 191, n. 2.41.

Estimate
EUR 4000 / 5000

Scroll Down
Back to the Top