Auction N.173 - I, Arredi e Dipinti Antichi

fri 30 October 2015 
241 

Jacopo Confortini (attr. a)
(Firenze 1602 - 1672)

Matrimonio mistico di Santa Caterina e Santi

Olio su tela
cm. 200x157


Su Jacopo Confortini, dimenticato dalla critica a partire dallo stesso Filippo Baldinucci, solo recentemente sono ripresi gli studi: si ricordano C. e G. Thiem, 1980; M.P. Mannini, 1982; R. Roani Villani, 1984. A Roberto Contini si deve infine la voce biografica nel catalogo della mostra "Il Seicento fiorentino. Arte a Firenze da Ferdinando I a Cosimo III", Firenze, 1986, che rimane il maggior contributo critico sul pittore, con una proposta di ricostruzione cronologica dell'opera. Il nostro dipinto, una pala d'altare con la composizione a struttura piramidale, reca una lunga iscrizione in parte abrasa: DOMINICUS ET JOANNES FRATRES ET FILY OLIM LANDI DE CE [....] ALEX [...] LORE [...] PRO [...] O [...] 1633. Si ricordi che l'attività di Jacopo viene ancora confusa con quella del fratello Pietro.

Estimate
EUR 12000 / 18000

Scroll Down
Back to the Top