Asta N.207 - II, Arte Moderna

ven 11 Giugno 2021 
541 

Gino Severini
(Cortona (Ar) 1883 - Parigi 1966)

Danseuse et Polichinelle 2 (Deliciae populi), 1951

Olio e tecnica mista su tela
cm. 116x80,3

Firma in basso a destra: G. Severini; luogo, numero, titolo e data al verso sulla tela: Meudon / 87 / "Danseuse et / Polichinelle" / (Deliciae populi) / Decembre 1951;
sul telaio: due etichette [X]XVI Esposizione Biennale Internazionale d'Arte - Venezia 1952: due etichette IV Biennale d'Arte di San Paolo 1957: etichetta di trasportatore con indicazione Mostra Arte in Toscana '45-'47 Palazzo Strozzi dal 25/1 al 5/5/02: etichetta Grosvenor Gallery, London, cat. 28: etichetta Musée National / d'Art Moderne, con n. 84.

Storia
Collezione Severini, Parigi;
Collezione privata


Esposizioni
XXVI Esposizione Biennale Internazionale d'Arte, Venezia, 1952, sala XVII, cat. p. 127, n. 8 (con titolo Deliciae Populi: Ballerina e Pulcinella);
Severini, New York, The Cadby-Birch Gallery, 9 febbraio - 7 marzo 1953;
Savremena Italijanska Umetnost Slikarstvo Skulptura, Zagabria (poi Lubiana, Skopje e Belgrado), 1956-57, cat. n. 72;
IV Bienal do Museu de Arte Moderna, San Paolo, settembre - dicembre 1957, cat. n. 154;
Mostra antologica di Gino Severini, Roma, Palazzo Venezia, 13 maggio - 4 giugno 1961, cat. n. 144;
Severini, Milano, Galleria Blu, novembre 1963, cat. n. 15;
Gino Severini, Torino, Galleria La Bussola, dall'11 gennaio 1964;
XXII  Salon de Mai, Parigi, Musée d'Art Moderne de la Ville de Paris, 2 - 22 maggio 1966, cat. n. 187;
Gino Severini, Parigi, Musée National d'Art Moderne, luglio - ottobre 1967, cat. n. 84;
Gino Severini (1883-1966). Retrospective Exhibition of Paintings, Sculpture, Drawings and Graphic Work from 1910 to 1965, Including Futurist and Cubist Work, Londra, Grosvenor Gallery, 3 - 29 giugno 1969, cat. n. 28;
X Quadriennale Nazionale d'Arte, Roma, Palazzo delle Esposizioni, novembre 1972 - maggio 1973, cat. p. 147, n. 18 (opera datata 1950);
Omaggio a Gino Severini, Milano, Centro Rizzoli, dal 12 febbraio 1973, cat. n. 23;
Gino Severini, Dortmund, Museum am Ostwall, 7 marzo - 25 aprile 1976, cat. n. 66;
Il tempo di Gino Severini, Bologna, Galleria Marescalchi, aprile - maggio 1981, cat. p. 100;
Gino Severini, a cura di Maurizio Fagiolo dell'Arco e Daniela Fonti, Milano, Galleria Philippe Daverio, 1982-83, cat. n. 25;
Gino Severini (1883-1966), a cura di Renato Barilli, Firenze, Palazzo Pitti, 25 giugno - 25 settembre 1983, cat. pp. 136, 183, n. 99, illustrato a colori (con titolo Danzatrice e Pulcinella);
Continuità. Arte in Toscana 1945-1967, a cura di Alberto Boatto, Firenze, Palazzo Strozzi, 26 gennaio - 5 maggio 2002, cat. pp. 60, 165, illustrato a colori.

Bibliografia
Piero Pacini, Gino Severini. I diamanti dell'arte 22, Sadea/Sansoni Editori, Firenze, 1966, n. 63 (opera datata 1950);
Maurizio Fagiolo dell'Arco, Tutta la vita di un pittore, in Gino Severini, prima e dopo l'opera. Documenti, opere ed immagini, Electa Editrice, Milano, 1983, p. 74;
Pier Luigi Siena, Gillo Dorfles, Severini, Nuove Edizioni Gabriele Mazzotta, Milano, 1987, p. 18;
Daniela Fonti, Gino Severini. Catalogo ragionato, Mondadori - Daverio, Milano, 1988, p. 543, n. 888.

Orari Asta

Scroll Down
Back to the Top