Asta N.188 - II, ARTE MODERNA

sab 1 Giugno 2019 
535 

Carlo Carrą
(Quargnento (Al) 1881 - Milano 1966)

Festival (Circo), 1924

Olio su tela
cm. 41x55

Firma e data in basso a sinistra: Carrà 24.
Al verso sulla tela: etichetta Soprintendenza alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna / Mostra di Pittura Italiana Contemporanea in Spagna / marzo - maggio 1955: etichetta Spazio Immagine Galleria d'Arte Contemporanea: timbro Galleria Annunciata, con n. 2595; sul telaio: etichetta Arte Italiana dal 1910 ad Oggi / Haus der Kunst - Monaco di Baviera (giugno - ottobre 1957): timbro Galleria Annunciata, con n. 2595: etichetta Comune di Ferrara - Palazzo dei Diamanti / Direzione Gallerie Civiche d'Arte Moderna / opera esposta nel corso della rassegna / C. Carrà: etichetta Frankfurter Kunstverein Steinernes Haus / Ausstellung Italien 1905-25 / (1963-64) / Kat. Nr. 37: etichetta Soprintendenza alle Gallerie Roma II / Arte Contemporanea / Galleria Nazionale d'Arte Moderna / Mostra Cento Opere d'Arte Italiana dal Futurismo a Oggi / 20 dicembre 1968 - 20 gennaio 1969, con n. 20: etichetta Grosse Kunstausstellung München 1957 / Haus der Kunst 7.Juni - 15.September, con n. 41.

Storia
Collezione Suarez;
Collezione Emilio e Maria Jesi, Milano;
Collezione A. Mazzotta, Milano;
Collezione privata

Esposizioni
Mostra individuale di Carlo Carrą, in III Biennale Romana. Esposizione Internazionale di Belle Arti, Roma, Palazzo dell'Esposizione, 1 marzo - 30 giugno 1925, cat. p. 32, n. 5 o 19;
Mostra individuale dei pittori Carlo Carrą, Giorgio de Chirico e postuma di Rubaldo Merello, Milano, Galleria Pesaro, febbraio 1926;
Carrą e Soffici, Milano, Galleria Bardi, gennaio 1930, cat. tav. 10;
Mostra di Carrą, Milano, Pinacoteca di Brera, 26 maggio - 29 giugno 1942, cat. p. 7, n. 35;
Grosse Kunstausstellung München, 1957. Austellung Italienischer Kunst von 1910 bis zur Gegenwart, Monaco, Haus der Kunst, 7 giugno - 15 settembre 1957, cat. p. 51, n. 41;
Mostra di Carlo Carrą, Milano, Palazzo Reale, aprile - maggio 1962, cat. tav. 36;
Italianische Kunst des XX. Jahrhunderts, Bochum, Städtische Kunstgalerie, 5 - 30 maggio 1968, poi Berlino, Staatlichen Hochschule für Bildende Künste, 8 - 29 giugno 1968, poi Colonia, Kunsthalle am Neumarkt, maggio - settembre 1968, cat. p. 8, n. 20;
Cento opere d'arte italiana dal Futurismo a oggi, Roma, Galleria Nazionale d'Arte Moderna, 20 dicembre 1968 - 20 gennaio 1969, cat. pp. 58, 59;
Nutida Italiensk Konst. Utställningen är organiserad av Galleria Nazionale d'Arte Moderna, Rom, Malmö, Malmö Museum, 5 - 27 ottobre 1978, poi Stoccolma, Liljevalchs Konsthall, 2 - 24 novembre 1968, cat. p. 8, n. 20;
Omaggio a Carrą. Dalla poetica futurista ai valori della realtą, Torino, Galleria Gissi, novembre 1969, cat. n. 5;
100 opere di Carlo Carrą, Prato, Galleria Farsetti, 15 maggio - 18 giugno 1971, cat. tav. XXXII;
Carlo Carrą, Ferrara, Galleria Civica d'Arte Moderna, Palazzo dei Diamanti, 2 luglio - 9 ottobre 1977, cat. n. 17;
Carrą, Mostra antologica, Milano, Palazzo Reale, 8 aprile -  28 giugno 1987, cat. pp. 107, 252, n. 37;
Carlo Carrą. Retrospektive, Baden Baden, Kunstalle, 4 ottobre - 6 dicembre 1987, cat. pp. 131, 276, n. 37;
Carrą, Alba, Fondazione Ferrero, 27 ottobre 2012 - 27 gennaio 2013, cat. pp. 168, 169, n. 34;
Carlo Carrą, Milano, Palazzo Reale, 4 ottobre 2018 - 3 febbraio 2019, cat. p. 154, n. 51.

Bibliografia
Emilio Cecchi, Carrà, in L'Ambrosiano, 21 aprile 1925, ;
Vincenzo Costantini, Pittura italiana contemporanea dalla fine dell'800 ad oggi, Edizioni Ulrico Hoepli, Milano, 1934, p. 394;
Roberto Longhi, Carlo Carrà, Arte moderna italiana n. 11, a cura di G. Scheiwiller,, Ulrico Hoepli editore, Milano, 1937, p. 20;
Piero Torriano, Carlo Carrà, Monografie d'arte di «Stile», a cura di V.E. Barbaroux e Gio Ponti, Garzanti Editore, Milano, 1942, tav. VIII;
Leonida Repaci, Carlo Carrà, in L'illustrazione Italiana, 14 giugno 1942, ;
Guglielmo Pacchioni, Carlo Carrà, Edizioni Del Milione, Milano, 1945, pp. 51, 73, tav. 18;
Paolo D'Ancona, I classici della pittura italiana del Novecento, Edizioni del Milione, Milano, 1953, p. 33;
Guglielmo Pacchioni, Carlo Carrà pittore, seconda edizione rinnovata, Edizioni del Milione, Milano, 1959, p. 86, tav. X;
Silvio Branzi, Carlo Carrà, in L'osservatore politico-letterario, VIII, n. 3, marzo 1962, ;
Marco Valsecchi, Carrà, Edizione de L'illustrazione Italiana, Garzanti, Milano, 1962, tav. XII;
Guido Ballo, La linea dell'arte italiana: dal simbolismo alle opere moltiplicate, Edizioni Mediterranee, Roma, 1964, ;
Massimo Carrà, Carrà, tutta l'opera pittorica volume I, 1900-1930, L'Annunciata / La Conchiglia, Milano, 1967, pp. 393, 589, 590, n. 10/24;
Massimo Carrà, Piero Bigongiari, L'opera completa di Carrà, dal futurismo alla metafisica e al realismo mitico 1910-1930, apparati critici e filologici di Massimo Carrà, Classici dell'arte, Rizzoli, Milano, 1970, p. 94, n. 124, tav. XXXVII;
Massimo Carrà, Carlo Carrà, tutti gli scritti, Feltrinelli Editore, Milano, 1978, p. 299;
Carlo Carrà 1881-1966, catalogo della mostra, Roma, Galleria Nazionale d'Arte Moderna, 15 dicembre 1994 - 28 febbraio 1995, Electa, Milano, 1994, p. 252.

Opera richiesta in prestito per la mostra Anni Venti in Italia. L'età dell'incertezza, Genova, Palazzo Ducale, ottobre 2019.

Orari Asta

Scroll Down
Back to the Top