Asta N.183 - II, Dipinti e sculture del XIX e XX secolo

sab 21 Aprile 2018
559 

Giovanni Fattori
(Livorno 1825 - Firenze 1908)

Ritorno al lavoro

Acquaforte su zinco
cm. 16,5x23,5 (lastra), cm. 34,5x44,7 (carta)

Firma in lastra in basso a sinistra: G Fattori; scritta a matita sul margine in basso a destra: Acquaforte di Giovanni Fattori / Giovanni Malesci: timbro a secco Collezione G. Malesci Giovanni Fattori; al verso: timbro Galleria d'Arte "Del Leone", Legnano, con data 29 ott 1952.



Bibliografia
Andrea Baboni, Anna Allegranza Malesci, Giovanni Fattori, l'opera incisa (in formato originale), 2 voll., Edizioni Over, Milano, 1983, pp. 284, 285, tav. CXXX vol. I; p. 536, tav. CXXX, vol. II.

Terzo stato.
Edizione Benaglia n. 130.


Scroll Down
Back to the Top