Asta N.182 - II, ARTE MODERNA

sab 2 Dicembre 2017 
530 

Giacomo Balla
(Torino 1871 - Roma 1958)

Sinfonia di primavera, anni Venti

Tempera su carta applicata su tela
cm. 46x46

Firma in basso a sinistra: Balla: timbro Pugno di Boccioni.
Al verso sul telaio: dichiarazione di Luce Balla "Piatto con motivo Primavera / disegno fatto nel 1918": etichetta di Casa Balla, con n. 362.

Storia
Casa Balla, Roma (Agenda n. 362);
Collezione privata



Bibliografia
Giovanni Lista, Balla, Edizioni Galleria Fonte D'Abisso, Modena, 1982, pp. 282, 283, n. 576 (con titolo «Progetto per ceramica» e data 1922).



Scroll Down
Back to the Top