Asta N.177 , ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

ven 28 Ottobre 2016
175 

Piatto fondo in maiolica policroma


Decoro in blu, rosso e lustro rosso, al centro del cavetto lettera S in campo quadrato, delimitato da fasce circolari; ampia tesa con embricazioni a doppio archetto disposte in cerchi concentrici, difetti, cm. 23 ø, Gubbio, bottega di Mastro Giorgio Andreoli o di Mastro Giacomo di Paoluccio (attr. a), primo quarto del XVI secolo.
Bibliografia

La via della ceramica tra Umbria e Marche. Maioliche Rinascimentali da Collezioni Private, Gubbio, Palazzo Ducale, 26 giugno 2010 - 30 gennaio 2011, pp. 114, 115, n. 2.3.


Scroll Down
Back to the Top