Asta N.177 , ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

ven 28 Ottobre 2016 
291 

Agostino Melissi
(Firenze, doc. 1631-1680 ca.)

San Girolamo penitente

Olio su tela
cm. 173x115

Reca sul retro il monogramma "A.M.T" e una scritta parzialmente leggibile.



Celebrato come disegnatore, al servizio della corte Bardi e autore di pale d'altare ubicate nelle chiese del Valdarno e a Pisa, subì l'influenza di Giovanni Bilivert, che era morto nel 1848.
Agostino Melissi è un rappresentante tipico della pittura della Controriforma in Toscana.


Scroll Down
Back to the Top