Asta N.169 - II, Dipinti e sculture del XIX e XX secolo

sab 1 Novembre 2014 
823 

Giovanni Fattori
(Livorno 1825 - Firenze 1908)

Ritorno al lavoro

Acquaforte su zinco
cm. 17x23,7 (lastra), cm. 38,5x51,4 (carta)

Firma in lastra in basso a sinistra: G. Fattori, in basso a destra: timbro a secco Centenario / Gio Fattori / 1925.



Bibliografia
Andrea Baboni, Anna Allegranza Malesci, Giovanni Fattori, l'opera incisa (in formato originale), 2 voll., Edizioni Over, Milano, 1983, vol. I, pp. 284, 285, tav. CXXX, vol. II, p. 536, n. CXXX.

Edizione Benaglia n. 130.


Scroll Down
Back to the Top