Asta N.164 - II, Arte Moderna

FARSETTI ARTE Viale della Repubblica, Area Museo Pecci - PRATO, sab 1 Giugno 2013 
524 

Umberto Boccioni
(Reggio Calabria 1882 - Sorte (Vr) 1916)

Studio di donna al caffè, 1911-14

Matita su carta
cm. 10,5x15,5

Firma in basso a destra: Boccioni.
Al verso, su un cartone di supporto: timbro con n. 154/60 ed etichetta Galleria del Disegno, Milano (con data 1914): due etichette XXXIII Biennale Internazionale d'Arte di Venezia, 1966, di cui una con n. 209 e una con data 1911.

Storia
Collezione Mazzotta, Milano;
Collezione Palazzoli, Milano;
Collezione privata



Esposizioni
XXXIII Biennale Internazionale d'Arte, Venezia, 18 giugno - 16 ottobre 1966, cat. sale I-VI, p. 11, n. 56.

Bibliografia
Raffaele De Grada, Boccioni. Il mito del moderno, G. Barbèra Editore, Firenze, 1962, p. 174, n. 70 (con data probabile 1914);
Guido Ballo, Boccioni, la vita e l'opera, Il Saggiatore, Milano, (I ed. 1964), 1982, n. 431 (con data [1911]);
Maurizio Calvesi, Ester Coen, Boccioni. L'opera completa, Electa Editrice, Milano, 1983, p. 459, n. 837.


Esposizione: 
Milano: 
(sintesi dele opere in vendita esposte in contemporanea) 
• Casa del Manzoni, Via Morone, 1 
• Farsettiarte, Portichetto di Via Manzoni 
dal 16 al 22 Maggio 2013 
ore 10,00 - 19,00 (festivi compresi) 

Prato: 
Farsettiarte 
dal 25 Maggio al 1 Giugno 2013 
ore 10,00 - 19,30 (festivi compresi)
   
 

Scroll Down
Back to the Top