Asta N.154 - II, Asta di Arte Moderna

FARSETTI ARTE Viale della Repubblica, Area Museo Pecci - PRATO, sab 27 Novembre 2010 
831 

Ottone Rosai
(Firenze 1895 - Ivrea (To) 1957)

Scrittore a macchina, (1918)

Olio su tela
cm. 39,5x32

Firmato in basso a sinistra: [O]. Rosai.
Al verso sulla tela: etichetta Onoranze a / Ottone Rosai / Mostra dell'Opera di Ottone Rosai / Firenze - Palazzo Strozzi / maggio - giugno 1960, con n. 16: etichetta Exhibition of Italian Futurism (1909 - 1919) / Hatton Gallery, University of New Castle - November 4th - December 9th, 1972 / Royal Scottish Academy, Edinburgh - December 17th, 1972 - January 14th, 1973 / Futurismo / Newcastle / nov. 1972-3 / Edinburgh, con n. 120 (opera datata 1912): etichetta Soprintendenza Speciale alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea / Mostra Ottone Rosai / 20 luglio - 18 settembre 1983; sul telaio: etichetta La Biennale de Venise / Exposition d'Art Italien Moderne a Athenes et Dans l'Orient Mediterraneen: etichetta XXVI. Biennale Internazionale d'Arte / di Venezia - 1952, con n. 37: etichetta The Institute of Contemporary Art / Boston / Exhibition of / Contemporary Italian Paintings / with the collaboration of / The Galleria del Cavallino of Venice: etichetta Comune di Arezzo / Galleria Comunale d'Arte Contemporanea / Ottone Rosai / Umanità: pittura e segno / Palazzo Chianini - Vincenzi / Sala di Sant'Ignazio / 9 novembre 2001 - 20 gennaio 2002: etichetta Galleria d'Arte del Naviglio / Milano: etichetta Galleria d'Arte del Cavallino / Venezia: etichetta Centenario della nascita 1895-1995 / Ottone Rosai / Antologica - 200 opere dal 1913 al 1957 / Farsettiarte / Prato, 23 settembre - 22 ottobre 1995 / cat. n. 13: etichetta Frankfurter Kunstverein Steinernes Haus / Ausstellung Italien 1905 - 1925 / Katalog nr. 54.

Storia
Galleria del Cavallino, Venezia;
Galleria del Naviglio, Milano;
Collezione A. Mazzotta, Milano;
Collezione privata Milano;
Collezione privata



Esposizioni
XXVI Biennale di Venezia, 1952, cat. sala X, p. 84, n. 4;
VII Quadriennale Nazionale d'Arte di Roma, Roma, Palazzo delle Esposizioni, novembre 1955 - aprile 1956, cat. sale A e B, p. 56, n. 24;
Mostra dell'opera di Ottone Rosai, 1911 - 1957, Firenze, Palazzo Strozzi, maggio - giugno 1960, cat. p. 11, n. 16;
Italien 1905 - 1925. Futurismus und Pittura metafisica, Francoforte, Frankfurter Kunstverein, 16 novembre 1963 - 5 gennaio 1964, cat. n. 54;
Futurismo 1909 - 1919. Exhibition of Italian Futurism, Newcastle upon Tyne, Hatton Gallery, University of Newcastle, 4 novembre - 8 dicembre 1972, poi Edimburgo, Royal Scottish Academy, The Mound, 16 dicembre 1972 - 14 gennaio 1973, cat. p. 127, n. 120 (opera datata 1914);
Ottone Rosai. Opere dal 1911 al 1957, a cura di P. C. Santini, Roma, Galleria Nazionale d'Arte Moderna, 20 luglio - 18 settembre 1983, cat. pp. 18, 235, n. 7, illustrato a colori;
Ottone Rosai. Opere dal 1911 al 1957, a cura di P. C. Santini,Firenze, Palazzo Strozzi, 13 novembre - 18 dicembre 1983, cat. pp. 18, 235, n. 7, illustrato a colori;
5 Artisti toscani, Amedeo Modigliani, Ottone Rosai, Gino Severini, Ardengo Soffici, Lorenzo Viani, Venezia, 2 Salone Internazionale dei mercanti d'arte, Centro di Cultura di Palazzo Grassi, Galleria d'Arte Moderna Farsetti, 14 aprile - 1 maggio 1984, cat. pp. 22, 23, illustrato a colori;
Ottone Rosai, a cura di L. Cavallo, Prato, Farsettiarte, 23 settembre - 22 ottobre 1995, poi Milano, Palazzo Reale, 26 ottobre 1995 - 6 gennaio 1996, cat. pp. 77, 274, n. 13, illustrato a colori;
Rosai. Umanità: pittura e segno, a cura di Luigi Cavallo, Arezzo, Galleria Comunale d'Arte Contemporanea, 9 novembre 2001 - 20 gennaio 2002, cat. pp. 36, 37, n. 6, illustrato a colori;

Bibliografia
Pier Carlo Santini, Rosai, Vallecchi Editore, Firenze, 1960, n. 217;
Maria Drudi Gambillo, Teresa Fiori, Archivi del Futurismo, volume secondo, De Luca Editore, Roma, 1962, pp. 368, 370, n. 18 (con titolo Soldato dattilografo);
Guido Ballo, Vero e falso nell'arte moderna, Edizioni La Bussola, Torino, 1962, n. 56.


Esposizione: 
Milano, 11-17 novembre con orario 10-19, compreso festivi 
Prato, 20-27 novembre con orario 10-19,30, compreso festivi 

Scroll Down
Back to the Top